Spiegazione della condensa

Umidità relativa | Punto di rugiada | Evaporazione | Controllo dell'umidità | Condensazione | Condensa interstiziale | Muffa | Fonte di umidità | Ridurre l'umidità

Ogni proprietà soffre di condensa. La condensa rappresenta oltre l'85{f898b7ccba74aedaf6f9f165b1651d39d829939f1b62e7036dcda8fdc0245a9d} dell'umidità nelle proprietà. Ogni indagine sull'umidità considera l'effetto della condensa. La maggior parte delle azioni correttive iniziano con la riduzione dell’umidità e la consapevolezza dell’umidità.

Relative humidity ({f898b7ccba74aedaf6f9f165b1651d39d829939f1b62e7036dcda8fdc0245a9d}RH)

  1. L’aria ha la capacità di assorbire vapore acqueo,
  2. La capacità dell'aria di assorbire vapore acqueo aumenta con la temperatura,
  3. Al contrario la capacità dell’aria di trattenere vapore acqueo diminuisce con la temperatura,
  4. L'umidità relativa è la proporzione della capacità d'aria espressa come {f898b7ccba74aedaf6f9f165b1651d39d829939f1b62e7036dcda8fdc0245a9d}UR,
  5. At 100{f898b7ccba74aedaf6f9f165b1651d39d829939f1b62e7036dcda8fdc0245a9d}RH water is condensing, most houses feel comfortable between 45{f898b7ccba74aedaf6f9f165b1651d39d829939f1b62e7036dcda8fdc0245a9d}RH and 55{f898b7ccba74aedaf6f9f165b1651d39d829939f1b62e7036dcda8fdc0245a9d}RH. Over 65{f898b7ccba74aedaf6f9f165b1651d39d829939f1b62e7036dcda8fdc0245a9d}RH feels humid.

Punto di rugiada e linea del punto di rugiada

  1. {f898b7ccba74aedaf6f9f165b1651d39d829939f1b62e7036dcda8fdc0245a9d}RH increases as temperature decreases until 100{f898b7ccba74aedaf6f9f165b1651d39d829939f1b62e7036dcda8fdc0245a9d}RH is reached, this is called the dew point.
  2. Una volta raggiunta la capacità di 100{f898b7ccba74aedaf6f9f165b1651d39d829939f1b62e7036dcda8fdc0245a9d}, il vapore trasportato dall'aria si condenserà,
  3. Al di sopra del punto di rugiada l'acqua evaporerà,
  4. Se c'è una differenza significativa tra il punto di rugiada interno ed esterno di un muro, l'acqua si condensa all'interno del materiale da costruzione lungo la linea del punto di rugiada: questa è nota come condensazione interstiziale.

Equilibrio di evaporazione della condensa

  1. La condensazione rilascia energia, chiamata entropia,
  2. Viceversa l’evaporazione assorbe energia,
  3. Questo cambiamento di energia provoca un piccolo cambiamento nell'umidità relativa della superficie, e quindi nel punto di rugiada,
  4. La condensazione e l'evaporazione sono un equilibrio costante,
  5. Il vantaggio è che possiamo utilizzare termocamere per determinare se è in corso l'evaporazione, poiché un muro umido sarà significativamente più fresco dell'ambiente circostante a 80{f898b7ccba74aedaf6f9f165b1651d39d829939f1b62e7036dcda8fdc0245a9d}RH o inferiore.

Controllo dell'umidità

  1. La forma migliore ed più economica di controllo dell'umidità è la ventilazione, in particolare le finestre del bagno, della cucina e della camera da letto (con le porte chiuse).
  2. Il secondo metodo più economico è il rilevamento dell'umidità utilizzando un misuratore di umidità, la regola pratica è che l'aria ha 50{f898b7ccba74aedaf6f9f165b1651d39d829939f1b62e7036dcda8fdc0245a9d}RH, mantenersi al di sotto di 60{f898b7ccba74aedaf6f9f165b1651d39d829939 1f62b7036e8dcda0245fdc9aXNUMXd}DESTRO,
  3. La temperatura dovrebbe essere mantenuta costantemente al di sopra del punto di rugiada, tipicamente tra 10°C e 12°C. Il modo più semplice per farlo è utilizzare un termostato moderno con più impostazioni di temperatura, come Nest o Hive (ci sono altri sistemi).
  4. Isolamento attorno a superfici fredde, come
    1. pareti costantemente ombreggiate o esposte a nord,
    2. contatto con pluviali metallici freddi,
    3. finestre e finestre in metallo e
    4. telai delle porte e ritaglio nel muro attorno a finestre e porte.
  5. Una termocamera è utile per identificare i punti freddi.
  6. Flusso d'aria soprattutto all'interno e attorno agli armadi, questo perché l'aria umida più densa scorre intorno agli armadi quasi come un liquido, ma non fuoriesce così facilmente.

Condensazione

  1. La condensa normalmente provoca solo umidità superficiale.
  2. I muri tendono ad evaporare sufficientemente durante il giorno da essere asciutti quando ricadono al di sotto del punto di rugiada.
  3. È più probabile che si formi condensa quando il riscaldamento è spento
  4. oppure quando la temperatura esterna scende di notte.

Condensa interstiziale

  1. La condensazione interstiziale avviene quando;
  2. La temperatura della parete rimane più al di sotto del punto di rugiada che al di sopra, quindi la condensazione giornaliera supera l'evaporazione, il risultato assomiglia notevolmente ad umidità di risalita, ma in realtà è condensa.
  3. Quando c'è un cattivo isolante all'interno o contro il muro, come;
    1. trave metallica (RSJ),
    2. vecchio raccordo per lampada a gas,
    3. cavi elettrici,
    4. tubo dell'acqua principale,
    5. raccordo in ferro battuto, ad esempio tubo di scarico,
  4. La condensa interstiziale è spesso accompagnata dal movimento di sali, soprattutto solfato di calcio (solfato), che vengono trascinati in superficie per evaporazione.

Muffa

  1. Mould grows on surface debris between 85{f898b7ccba74aedaf6f9f165b1651d39d829939f1b62e7036dcda8fdc0245a9d}RH and 100{f898b7ccba74aedaf6f9f165b1651d39d829939f1b62e7036dcda8fdc0245a9d}RH.
  2. Il punto di stampo è la temperatura alla quale si raggiungono gli 85{f898b7ccba74aedaf6f9f165b1651d39d829939f1b62e7036dcda8fdc0245a9d}UR.
  3. La muffa può essere controllata con una mano finale di vernice fungicida o antimuffa.
  4. La muffa è inibita dai sali, soprattutto dai nitrati, presenti nell'umidità di risalita.
  5. La muffa è “tua amica” poiché vedendola sai che c'è un problema di umidità in eccesso.

Fonte di umidità

Un tipico appartamento contiene 20 litri di acqua atmosferica e una casa circa 30 litri. Ogni giorno, ogni occupante e animale domestico aggiunge;

  1. 0.8 litri nella respirazione, (circa 0.2 litri durante la notte),
  2. 0.5 litri per doccia,
  3. 0.5 litri per il lavaggio,
  4. cottura da 0.25 litri,

Ogni giorno 2 litri d'acqua per persona e animale domestico si condensano sulle pareti se non vengono aspirati

Azione per ridurre l'umidità

Piano d'azione per ridurre l'umidità. L’umidità è un problema particolare ai piani interrati poiché gli occupanti non sono sempre disposti a mantenere le stanze costantemente ventilate.

  1. Ventilazione, ventilazione, ventilazione. Stabilisci una rigorosa politica di finestra aperta. Le proprietà più secche hanno una finestra permanentemente aperta, spesso su ogni livello.
  2. Un misuratore di umidità e temperatura è utile per favorire una maggiore consapevolezza dell’umidità. Consulta il nostro calcolatore del rischio di muffa che abbiamo reso disponibile gratuitamente su mouldpoint.co.uk. Un misuratore di umidità, che costa £ 10 o più (una certa umidità può collegarsi e attivare i sistemi di riscaldamento), oppure posizionando uno specchio su una parete esterna fredda.
  3. Mantenere la finestra del bagno aperta e la porta chiusa o l'unità di ventilazione in funzione finché c'è umidità in eccesso, al di sotto di 60{f898b7ccba74aedaf6f9f165b1651d39d829939f1b62e7036dcda8fdc0245a9d}RH. Un modo efficace per farlo è con un'unità di ventilazione controllata da un interruttore della luce, con un ritardo di almeno 20 minuti. Molti ritardi possono essere allungati girando una piccola vite visibile attraverso le prese d'aria dell'unità.
  4. Allo stesso modo, ventilare la cucina durante la cottura, con la finestra aperta e la porta chiusa – tenere i piani superiori su pentole e padelle. O è meglio utilizzare un'unità di ventilazione canalizzata esternamente, utilizzando regolarmente l'impostazione più alta finché il vapore non si sarà disperso.
  5. Non asciugare i vestiti nelle porte, soprattutto sui termosifoni. Asciugare i vestiti all'aperto o utilizzare un'asciugatrice, preferibilmente un'asciugatrice canalizzata esternamente, piuttosto che una macchina a condensazione che consente una maggiore fuoriuscita dell'aria umida.
  6. Applicare uno strato finale di vernice fungicida (antimuffa) sulle zone in cui si è formata la muffa.
  7. Mantenimento di una temperatura minima, soprattutto di notte. Il costo del calore costante è inferiore a quello della temperatura fluttuante, dato il ridotto isolamento causato dalla condensa.
    1. Si consiglia di utilizzare un termostato moderno che consenta molte diverse impostazioni della temperatura minima.
    2. Questo metodo consente di mantenere più impostazioni, inclusa una temperatura minima notturna, durante tutto l'anno, con una piccola quantità di calore che circola attraverso la proprietà quando le pareti sono fredde.
  8. Isolare i punti freddi, in particolare i tubi metallici freddi.
  9. Considerare l'utilizzo di pannelli in cartongesso termoisolanti per isolare le pareti fredde, ad esempio pareti ombreggiate, esposte a nord o sottili.

Umidità relativa | Punto di rugiada | Evaporazione | Controllo dell'umidità | Condensazione | Condensa interstiziale | Muffa | Fonte di umidità | Ridurre l'umidità

Traduci